attendere prego…

Cerca

News

News / La transizione energetica: dalle parole ai fatti! / 09-02-2021

I benefici del repowering eolico in Italia


Il repowering è un intervento che implica lo smantellamento delle vecchie turbine eoliche e la loro sostituzione con un numero significativamente inferiore di turbine di dimensioni e potenza maggiore, più performanti. Con il repowering quindi aumenta la potenza installata senza utilizzo di nuovo suolo in quanto si usa quello esistente a vocazione industriale e con la stessa infrastruttura per la connessione di rete. La potenza incrementale di questi impianti potrebbe arrivare a 3,4 GW che equivarrebbe ad una produzione aggiuntiva al 2030 di 12,1 TWh, quasi il 60% dell'incremento di produzione da eolico prevista dal PNIEC
Se il repowering venisse praticato su tutto l’installato eolico italiano predisposto per questo tipo di intervento, avremmo inoltre minori emissioni di CO2 per 25 milioni di tonnellate. 

Luca Bettonte, Vice Presidente di Elettricità Futura e A.D. di ERG, spiega nel video della campagna #GreenDealOra i benefici del repowering del parco eolico e gli strumenti necessari a implementare lo sviluppo e mantenimento di queste tecnologie. 

Migliorare efficienza parco #eolico con nuove turbine può arrivare a quadruplicare produzione rinnovabile a parità di suolo occupato e usando stesse infrastrutture rete. Vero! Meno burocrazia, #GreenDealOra! Lo spiega Luca Bettonte VP #Elettricità Futura https://bit.ly/3cL7UtZ

Fonte: Studio Elemens - ERG “Repowering eolico in Italia - Stima del potenziale e analisi dei principali benefici connessi”

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Non hai le tue credenziali di accesso? Creale adesso >>>