attendere prego…

Cerca

Filo diretto

Filo diretto / Associazioni europee / 23-11-2021

Elettricità Futura partecipa alla sessione Poster viewing di Electric City 2021

Al via l'Electric City - l'evento annuale di WindEurope, 23 novembre 2021


L'evento annuale di WindEurope, "Electric City 2021", ha inizio oggi, presso il Bella Center di Copenaghen. Tre giorni di conferenze ed esposizioni, che riuniranno 400 espositori e oltre 7.000 partecipanti, per esplorare il ruolo dell'elettrificazione basata sul vento nel futuro sistema energetico europeo e promuovere l'uso dell'energia eolica in tutti i settori dell'economia. 

L'energia eolica sarà centrale nel processo di transizione energetica: ad oggi rappresenta il 16% del mix elettrico europeo e l'UE vuole che raggiunga il 50% entro il 2050.
Nel recente studio "Getting fit for 55 and set for 2050", WindEurope ha dimostrato che un sistema energetico con un'elevata quota di elettrificazione basata su fonti rinnovabili non costerà più di quanto costa oggi il nostro sistema energetico in gran parte basato sui combustibili fossili. E ridurrà drasticamente i costi esterni non contabilizzati oggi, in particolare l'inquinamento atmosferico e i suoi effetti sull'ambiente e sulla salute dell'uomo. Anche Giles Dickson, CEO di WindEurope, afferma che “L'elettrificazione è il modo più economico e pulito per decarbonizzare il nostro sistema energetico. La maggior parte dei processi che oggi si basano sui combustibili fossili può passare all'elettricità rinnovabile utilizzando le tecnologie esistenti. L'energia eolica giocherà un ruolo fondamentale in questo passaggio.”

Per elettrificare il proprio sistema energetico, l'UE deve aumentare la propria capacità di energia eolica a 1000 GW di eolico onshore e 300 GW di eolico offshore entro il 2050. In aumento rispetto a un totale combinato di soli 180 GW odierni. Ciò richiede che l'Europa costruisca ogni anno il doppio di nuovi parchi eolici rispetto a quelli che sta costruendo oggi. Per garantire ciò è essenziale semplificare le regole e le procedure di autorizzazione per i nuovi parchi eolici  e assicurarsi che le autorità preposte all'autorizzazione dispongano di personale adeguato. L'Europa non raggiungerà i suoi obiettivi di elettrificazione se non semplificherà i permessi.

L'Electric City riunisce anche coloro che lavorano per elettrificare i trasporti, il riscaldamento e l'industria. I partner dell'evento includono infatti Eurelectric, Hydrogen Europe, l'Associazione europea per l'elettromobilità (AVERE), l'Associazione europea delle pompe di calore (epha) e l'Associazione europea per lo storage (EASE).
Anche Elettricità Futura ha deciso di partecipare. Nigel Hawkins, Senior Advisor dell'Associazione, prenderà parte alla sessione Poster viewing per presentare l'abstract di EF, precedentemente selezionato da WindEurope, sull'energia eolica dal titolo "Energy Transition and Green Deal: perspectives for the wind sector in Italy
". Sarà l'occasione per discutere e condividere con gli altri delegati presenti informazioni utili ed aggiornate sullo sviluppo dell'energia eolica in Europa e il poster che presenterà i contenuti più interessanti ed innovativi verrà premiato durante la Poster Awards ceremony del 25 novembre.


CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Non hai le tue credenziali di accesso? Creale adesso >>>