IMPIEGO DI BIOCOMBUSTIBILI LIQUIDI DIVERSI

Cosa deve comunicare al GSE un impianto di produzione di energia elettrica autorizzato all’impiego di due diverse tipologie di biocombustibili liquidi incentivato ai sensi di legge?

Il GSE precisa che il produttore dovrà comunicare al GSE la tipologia di biocombustibile utilizzato di volta in volta e per quale periodo, oltre che le quantità di biocombustibile utilizzate e di energia elettrica prodotta. Tale comunicazione può essere effettuata con cadenza mensile inserendo i documenti richiesti direttamente sul portale del GSE. Le tempistiche di erogazione dell’incentivo a conguaglio sono legate, nel caso di utilizzo OVP, all’esito dei riscontri forniti dal MIPAAF in relazione alla tracciabilità.

assoRinnovabili
Via Pergolesi, 27
20124 Milano
Via Ticino, 14
00198 Roma
info@assorinnovabili.it