CERTIFICATI VERDI

Cosa succede dal 2016 agli impianti che godono dei certificati verdi?

Agli impianti che producono energia rinnovabile e che sono entrati in esercizio entro il 31/12/2012 viene riconosciuto per il periodo residuo di incentivazione successivo al 2015 un incentivo I sulla produzione netta incentivata, aggiuntivo ai ricavi derivanti dalla valorizzazione dell’energia.

Tale incentivo è pari a:

I = K x (180 – Re) x 0,78.

Si ricorda che Re è il prezzo dell’energia elettrica definito dall’AEEGSI e che per i soli impianti alimentati da biomasse, escluso il biogas, entrati in esercizio entro il 31 dicembre 2012, il prezzo di cessione dell’energia elettrica Re è fisso ed è pari a quello registrato nell’anno 2012, pari a 77,00 €/MWh.

Per i soli impianti a bioliquidi cogenerativi ovvero integrati in reti interne di utenza o in sistemi efficienti di utenza il prezzo di riferimento è quello del 2009, pari a 91,34 €/MWh

assoRinnovabili
Via Pergolesi, 27
20124 Milano
Via Ticino, 14
00198 Roma
info@assorinnovabili.it