Biometano – vostra nota prot. 30 – CF/ap del 29/2/16.

Gentilissimi,
vi ringraziamo per aver riscontrato la nostra comunicazione (cfr Prot. 31/2016 del 29/1/16).
Pur essendo consapevoli che i ritardi che ancora affliggono il settore non siano da imputare a specifiche inadempienze del CIG, siamo certi che abbiate compreso i motivi della nostra lettera.
Ci preme infatti ribadire che riteniamo inaccettabile che, dopo 7 anni dalla Direttiva Europea sulle fonti rinnovabili 2009/28/CE, si sia ancora di fronte all’oggettiva impossibilità di avviare una qualunque iniziativa.
Concordiamo sul fatto che non siate uno degli Enti che sta determinando questo ritardo - nè peraltro lo abbiamo sostenuto nelle nostre lettere - ci corre però l’obbligo di ribadire che, nelle more della conclusione del Mandato CEN M475, sarebbe stato a nostro parere più opportuno indicare..
.........Clicca qui per continuare a leggere il documento [+]

 

 

 

assoRinnovabili
Via Pergolesi, 27
20124 Milano
Via Ticino, 14
00198 Roma
info@assorinnovabili.it